Buon Compleanno a chi non muore mai

In occasione del compleanno di Martin Luter King con la Fondazione MigrArti vedremo finalmente a Roma i Cortometraggi protagonisti della Mostra del Cinema di Venezia. Ci è sembrato giusto ricordare Martin Luther King, tanto più in questo momento così difficile per il nostro Paese, offrendo ai romani un'opportunità di arte, sorriso, riflessione e crescita. I cortometraggi, che hanno al centro il tema dell'inclusione a partire dalle seconde generazioni, stanno ricevendo successo e apprezzamento in ogni parte d'Italia a partire dalle proiezioni organizzate nelle scuole. Anche per questa ragione l'iniziativa romana è realizzata anche con la collaborazione di numerose realtà. Innanzitutto “La Corsa di Miguel”, la corsa podistica, giunta la sua ventesima edizione, che con la stra antirazzismo si svolgerà a Roma il prossimo 20 gennaio. “La Corsa di Miguel nasce per ricordare il maratoneta-poeta argentino desaparecido Miguel Sanchez. Un ricordo pieno di futuro con tante manifestazioni, anche nelle scuole, all'insegna della lotta a qualsiasi muro, barriera, discriminazione, razzismo, nello sport e fuori.

L'evento si svolgerà in un luogo non casuale: le proiezioni dei cortometraggi avverranno all'interno di CinemÀP, la nuova sala cinematografica del progetto ÀP, Accademia Popolare dell'Antimafia e dei Diritti promosso dall'Associazione daSud all'interno di una scuola della periferia est di Roma, l'Istituto Enzo Ferrari nella sede di via Contardo Ferrini 83 (zona Don Bosco/Cinecittà).

Una iniziativa nata in collaborazione con Da Sud, Corsa di Miguel e la sua Stra antirazzismo. Ore 18.30 CINEM-AP Via Cotardo Ferrini 83.

Nel corso dell'iniziativa sarà possibile iscriversi alla Strantirazzismo del 20 gennaio nel ricordo di Miguel Sanchez. L'evento è inserito all'interno del Progetto Romabpa Mamma Roma e i suoi figli migliori.

I commenti sono chiusi

Facebook