Torna il Roma Best Practices Award

 

Torna il “Roma Best Practices Award – Mamma Roma e i suoi figli migliori” il Premio nato per valorizzare e mettere in rete le migliori idee, progetti e soluzioni per Roma. La seconda edizione del Premio per le Buone Pratiche è stata presentata nella mattinata di lunedì 15 gennaio, presso l’Aula Nervi del Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre.

“Roma Best Practices Award 2018”, che si terrà il 21 aprile 2018 in occasione del 2771° Natale della città, nasce per continuare il percorso intrapreso lo scorso anno: raccogliere e valorizzare le Buone Pratiche esistenti nel territorio cittadino, facendo emergere le idee più innovative.

Il Premio, oltre ad individuare e premiare le migliori iniziative, mira a mettere in rete queste esperienze per unire le forze tra associazioni, scuole, aziende, comunità, Istituzioni o singoli cittadini che sviluppano idee, si organizzano, si attivano per trovare soluzioni nuove per Roma.

La prima edizione del Roma BPA, che si è svolta il 21 aprile dello scorso anno con il patrocinio di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca, Regione Lazio, Roma Capitale, Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, Università degli studi Roma Tre, ha coinvolto oltre 160 tra associazioni, comitati, aziende e singoli cittadini ed ha visto assegnare premi per un valore di oltre 7000 euro.

I commenti sono chiusi

Facebook