Liliana e un futuro diverso

Non sappiamo ancora come sarà composto il prossimo Senato della Repubblica. Facendo zapping non sembra tirare un’aria così positiva...
Promesse folli che non si potranno mantenere e toni da stadio. Una cosa è però certa. Proprio a 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali, su quegli scranni ci sarà Liliana Segre.
Sarà lì per testimoniare il passato e per costruire il futuro. Accanto a lei probabilmente siedierà qualcuno che ha basato la sua campagna elettorale sull'idea di "salvaguardare la razza bianca’".
Ma tra poco Liliana e gli altri non ci saranno più a poterlo spiegare. E per questo è ora che la politica cambi passo. Torni credibile e faccia in modo che accanto a Liliana su quegli scranni ci siano persone che hanno voglia di futuro e di chiudere per sempre pagine che non vogliamo più leggere.

Grazie Presidente Mattarella e buon lavoro Senatrice della Repubblica Liliana Segre.

I commenti sono chiusi

Facebook